Sahifa fully responsive WordPress News, Magazine, Newspaper, and blog ThemeForest one of the most versatile website themes in the world.

AREA WILDERNESS
VISCIGLI LUONGHI

L’Area Wilderness Viscigli Luonghi. Il settore puntinato verso sud è l’Area Wilderness Viscigli Luonghi, di cui alla relativa pagina del sito.

ORGANISMO:Comune di Campora
LOCALIZZAZIONE:

Comune di CAMPORA (Salerno)

ANNO:2000
ESTENSIONE:240 ettari 
ZONE TUTELA:1 Zona di Tutela Ambientale interna di circa 75 ettari (zona ancora da definirsi)
REFERENTE:Prof. Angelo Galzerano - Tel. 339.8836144
LINK:www.comune.campora.sa.it
Alcuni alti alberi di Cerro, la cui caratteristica ha dato il nome alla località.
Nel Cilento interno. Si estende sulla parte terminale di un piccolo vallone affluente del Fiume Calore, che bordeggia per un breve tratto, nonché su di una serie di pianori e colline soprastanti. Caratteristica principale sono i boschi di Cerro d’alto fusto con alberi particolarmente alti (da cui il nome Viscigli Luonghi, che nel dialetto locale indica “Cerri alti”) ed anche secolari. Qua e là sono presenti anche boschi di Carpino nero, Orniello e Roverella, con un fitto sottobosco di Carpinella (Carpinus orientalis), nonché l’Ontano napoletano (Alnus cordata) lungo i corsi d’acqua. Tra la fauna, si può certamente segnalare la presenza della Lontra lungo il Fiume Calore, con individui residui di una delle poche popolazioni autoctone d’Italia. Sul finire del 2007 vi è stato inoltre avvistato il Picchio nero, una delle specie ornitologiche più rare del Meridione.

NOTE:
Quest’Area Wilderness si deve all’impegno e all’entusiasmo con cui il Prof. Angelo Galzerano la propose all’AIW e la sostenne poi presso l’amministrazione comunale.

L’Area Wilderness faceva originariamente parte di quella di Tempa Lo Palo, designata dal Comune di Campora nell’ambito del Parco Nazionale del Cilento-Vallo di Diano; essa fu in seguito intesa come Area a se stante in quanto risultò essere separata da una strada forestale.